Rodolfo Ridolfi:IL MEDITERRANEO LASCIATO A POPPA

Rodolfo Ridolfi Il Mediterraneo lasciato a poppaCarissimi amiche ed amici, riprende ETNICA!
Anche quest'anno, ogni mese, preferibilmente di mercoledì, ospiteremo scrittori e viaggiatori eccezionali. Avete ricevuto certamente l'anteprima con il programma 2012-13.
Mercoledì 21 novembre, alle ore 21, presso l'Auditorium San Nicolò Rodolfo Ridolfi ha presentato il suo libro "Il Mediterraneo lasciato a poppa" Si tratta di un lunghissimo viaggio intorno al mondo in barca a vela a bordo del mitico "Freccia".
Finalmente un viaggio per mare!

 

John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.


John Steinbeck

Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone.


William Burroughs

La cosa più pericolosa da fare è rimanere immobili.


Aldous Huxley

Il vero viaggiatore trova la noia piuttosto piacevole più che dolorosa. E 'il simbolo della sua libertà, la sua libertà eccessiva. Egli accetta la sua noia, quando arriva, non solo filosoficamente, ma quasi con piacere.


Miriam Beard

Viaggiare è più che la vista di monumenti, è un cambiamento che continua, profondo e permanente, nelle idee del vivere.


Paul Theroux

I turisti non sanno dove sono stati, i viaggiatori non sanno dove stanno andando.